CONSUMARE PREFERIBILMENTE
IN BUONA COMPAGNIA

Per accedere devi essere maggiorenne.
Inserisci la tua data di nascita.

Arriva Birra Moretti IPA!

Dal 04 maggio 2018

in tutta Italia

ARRIVA BIRRA MORETTI IPA, LA NUOVA ITALIAN PALE ALE
La nuova birra dal gusto italiano, con un perfetto equilibrio fra note amare e aromatiche

CS_2018_05_04

4 maggio 2018 – Continua il percorso di innovazione nella famiglia Birra Moretti. L’ultima novità, Birra Moretti IPA, è una birra che si rifà alla tradizione delle  IPA, con una forte connotazione data dai luppoli, ma che si differenzia per uno stile personale, originale e al tempo stesso accessibile come tutte le birre della famiglia Birra Moretti.

La crescente attenzione per la birra dei consumatori italiani sta offrendo spazio alla sperimentazione di nuovi stili birrari che, seppur di nicchia, negli ultimi anni si stanno rivelando dei trend importanti. Storia recente, il successo di Birra Moretti La Bianca, la weiss all’italiana che, in poco tempo, è entrata nelle abitudini di consumo degli italiani. Questa predisposizione ad avvicinare gli italiani alle birre speciali è propria di Birra Moretti che, da 159 anni, fa della capacità di fare ricerca e innovare i propri punti di forza, proponendo birre equilibrate e facili da bere. Nasce così Birra Moretti IPA, la nuova Italian Pale Ale.

Luppolatura a freddo: così si conquista il gusto degli italiani

Accanto a una scelta accorta degli ingredienti, in grado di conferire una qualità e un gusto di alto livello, per questa Italian Pale Ale, Birra Moretti ha aggiunto la luppolatura a freddo, una tecnica in grado di esaltare al massimo le proprietà aromatiche dei luppoli. La gettata a freddo (dry hopping in inglese), durante la maturazione a freddo della birra, esalta gli aromi e non provoca l’estrazione di sostanze amare. 

Birra Moretti IPA: un amaro equilibrato che lascia spazio al gusto

Birra Moretti IPA ha un colore dorato con riflessi ambrati, una naturale torbidità perché non filtrata, una schiuma compatta, candida e fine. Si caratterizza per il perfetto equilibrio aromatico e gustativo dato dalla sapiente bilanciamento tra amaro e aromi, risultate dalle tre luppolature: l’amaro del luppolo amaricante, aggiunto in bollitura, è perfettamente bilanciato dalle note dolci del malto caramello e dalle note agrumate e fruttate del luppolo aroma aggiunto alla fine della bollitura. Una terza gettata a freddo esalta i profumi delle infiorescenze.

Grazie alla luppolatura a freddo, al naso esprime sentori erbacei freschi, floreali e di frutta dolce. Le intense note agrumate sul finale  ricordano il lime e il pompelmo. Il suo equilibrio gustativo le dona una buona bevibilità e la rende ottima compagna per diversi momenti di consumo. È ideale come aperitivo, ma la sua struttura, supportata da una buona persistenza, la rende adatta anche in abbinamento a piatti di pesce e a formaggi a pasta dura con aceto balsamico.