CONSUMARE PREFERIBILMENTE
IN BUONA COMPAGNIA

Per accedere devi essere maggiorenne.
Inserisci la tua data di nascita.

Premio Birra Moretti Grand Cru 2016

Dal 06 March
al 07 November 2016

Milano

Premio Birra Moretti Grand Cru 2016 - Giuria e finalisti
La Giuria e i finalisti dell’edizione 2015

È tutto pronto per l’inizio della sesta edizione del Premio Birra Moretti Grand Cru, il concorso nazionale dedicato ai giovani talenti della cucina italiana!

I partecipanti saranno chiamati a creare ricette in cui Birra Moretti è protagonista come ingrediente e in abbinamento ai piatti. Un progetto che ha l’obiettivo di scoprire, far emergere e promuovere i nuovi talenti dell’alta cucina italiana. Il progetto è da anni una grande opportunità per i giovani chef, che in tantissimi hanno partecipato nelle scorse edizioni. In ognuna delle loro ricette, la birra ha sempre recitato un ruolo da protagonista. Nell’edizione 2015 si è aggiudicato il Premio Riccardo Gaspari, con la sua ricetta “Pizza Moretti”.

Pizza Moretti
La “Pizza Moretti” di Riccardo Gaspari

Al concorso, da regolamento, possono partecipare Chef e Sous Chef di età non superiore ai 35 anni, residenti in Italia, che lavorano stabilmente in Italia e che sono in possesso di una documentata esperienza professionale. Per chi desidera cimentarsi, il primo passo da compiere è quello di inviare alla Segreteria del Premio, entro il 5 luglio, la ricetta di un piatto (salato o dolce, a libera scelta) che preveda l’utilizzo, come ingrediente e in ricettazione, di una delle sedici birre della famiglia Birra Moretti e che si ispiri al tema portante della competizione, ovvero: “Cucina Regionale Italiana – Piatti salati e dolci della tradizione italiana”.

Solo le 10 ricette più originali supereranno la prima selezione, per essere poi valutate da una Giuria tecnica che esprimerà il proprio verdetto valutando i piatti. Appuntamento per la finale il 7 novembre, in cui i 10 finalisti si sfideranno dal vivo preparando il loro piatto, che sarà giudicato da una Giuria di esperti. Il verdetto della Giuria decreterà il vincitore assoluto dell’edizione 2016. Un particolare riconoscimento, il premio del pubblico, verrà consegnato allo chef che riceverà più voti online per la sua ricetta. Il pubblico potrà dire la sua votando online il proprio piatto preferito, dal 12 settembre al 31 ottobre.

Per informazioni consultare il regolamento del concorso.

Ecco i nomi dei dieci talenti in gara che, il 7 novembre, nelle cucine di Alice Ristorante da Eataly Milano Smeraldo, si sfideranno dal vivo davanti a una giuria di 16 stelle Michelin, durante la prova conclusiva: Alberto Basso, classe 1984, Chef del Ristorante 3Quarti di Spiazzo di Grancona (VI) con Riso, barbabietola, birra e baccalà, Francesco Brutto, classe 1988, Chef del Ristorante Undicesimo Vineria di Treviso con Pasta e fagioli, Luca Cappellari, classe 1990, Sous-Chef del Ristorante Essenza di Milano con Fegato grasso d’oca alla veneta, Federico Delmonte, classe 1981, Chef del Ristorante Chinappi di Roma con Piadina al mare, Natalia Irazoqui, classe 1980, Sous-Chef del Ristorante Minerva di Villa Rosa di Martinsicuro (TE) con Cherry, cioccolato amaro e birra, Michele Lazzarini, classe 1991, Sous-Chef del Ristorante St Hubertus di San Cassiano in Badia (BZ) con Risotto prematuro, fragole verdi, gamberi rossi di Sicilia, Birra Moretti Radler Chinotto, Giuseppe Lo Iudice, classe 1987, Chef del Retrobottega di Roma con Banana s”maltata, Andrea Paiardi, classe 1995, Sous-Chef dell’Antica Osteria Magenes di Barate di Gaggiano (MI) con Animella, Birra Moretti Radler Chinotto, nocciola, limone e affumicatura al luppolo selvatico, Giovanni Pellegrino, classe 1995, Chef del Ristorante Bros’ di Lecce con Colazione pugliese e Marco Volpin, classe 1986, Chef del Ristorante Le Tentazioni di Villatora di Saonara (PD) con Sarde in saor… Baffo d’Oro.

A giudicare le creazioni degli chef sarà una giuria d’eccezione, composta da:

Claudio Sadler (Presidente) – Chef del Ristorante Sadler** di Milano
Giuliano Baldessari  – Chef del Ristorante Aqua Crua* di Barbarano Vicentino (VI) vincitore nel 2011 della 1°edizione del Premio Birra Moretti Grand Cru
Cristina Bowerman – Chef del Ristorante Glass Hostaria* di Roma
Roberto Cerea – Chef del Ristorante Da Vittorio*** di Brusaporto (BG)
Carlo Cracco – Chef del Ristorante Cracco** di Milano
Alessandro Giani  -Maître de Maison dell’Enoteca Pinchiorri*** di Firenze
Paolo Marchi – Ideatore e curatore di Identità Golose – The International Chef Congress
Davide Oldani – Chef del Ristorante D’O* di Cornaredo (MI)
Alfredo Pratolongo – Vice-Presidente della Fondazione Birra Moretti
Marco Reitano – Sommelier del Ristorante La Pergola*** dell’Hotel Rome Cavalieri di Roma
Davide Scabin – Chef del Ristorante Combal.Zero* di Rivoli (TO)
Alberto Tasinato – Restaurant Manager del Ristorante Seta* del Mandarin Oriental Hotel di Milano
Viviana Varese – Chef di Alice Ristorante* presso Eataly Milano Smeraldo

Giovani talenti della cucina, è tempo di indossare il grembiule e accendere i fornelli. Stupiteci con la vostra creatività!